Eric Roberson – Mister Nice Guy (2011)

Eric Roberson - Mister Nice GuyEric Roberson aka Erro, uno dei rappresentanti di maggior talento della scena neo soul, torna con un nuovo disco intitolato “Mister Nice Guy”. Giunto al suo ottavo album, il cantante originario del New Jersey conferma con questo nuovo LP tutta la sua classe, sia come cantante che come autore.

Il disco, pubblicato da Blue Erro Soul, Purpose Records ed eOne Music, è composto da 15 tracce e vede prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Jean Baylor, Phonte, Chubb Rock, Hezekiah e Omari Hardwick.

Oltre ad una voce vellutata, ciò che distingue Eric Roberson da molti artisti della scena r&b/soul contemporanea è l’attenzione per i testi dei suoi brani, come possiamo notare in brani ironici come la title-track o in brani estremamente sensuali come “Picture Perfect”, in cui Eric descrive la sua donna come esempio di perfezione, esplorando un amore più mentale che fisico («I couldn’t draw you better baby, look into your eyes, I see beauty is not only skin deep, I’m in love with your mind.»).

Sensualità allo stato puro la regala l’interlude presente al termine di “Picture Perfect”, intitolata “Jealous”, non riportata nella tracklist:

«Jealous of your jeans girl; cause it can rub your long legs. Of your hat girl; cause it can kiss your forehead. Jealous of your belt girl; cause it can hug your waist line. Jealous of your dress girl; cause it can rub your hips. Of your lipstick; cause it can kiss your lips. Jealous of your shoes girl; cause they can kiss your toes. Jealous of your earrings; I wanna kiss your ears.»

Il primo singolo scelto per anticipare l’album è stato “Summertime Anthem”, realizzato con la collaborazione del rapper old school Chubb Rock, con un piccolo sample di “Give Me the Night” di George Benson; il videoclip a supporto del singolo è una vera e propria chicca, un bellissimo omaggio a “Do the Right Thing”, in cui Erro per l’occasione veste i panni di Mookie, il personaggio interpretato nel film da Spike Lee.

Il secondo estratto è invece la già citata e bellissima “Picture Perfect”, slow jam impreziosita dalla presenza del cantante e rapper Phonte (Little Brother, The Foreign Exchange), in assoluto una delle migliori tracce dell’album. Altra collaborazione di prestigio quella con Jean Baylor, ex metà del duo Zhané, per la ballata “How Would I Feel?”.

Tra gli altri brani degni di nota citiamo “Strangers”, in cui Eric descrive le sensazioni di una tipica relazione tra uomo e donna (in cui si passa dall’essere sconosciuti ad amici, poi amanti ed infine nuovamente sconosciuti), “Male Ego”, con il contributo al rap di Hezekiah, e la malinconica ed introspettiva “At the Same Time”.

“Mister Nice Guy”, degno successore di “Music Fan First”, è senza dubbio un lavoro dall’alto profilo qualitativo, un disco delizioso ed elegante, a cavallo tra neo soul ed r&b con qualche influenza hip hop che non guasta. Inutile dirvi quanto il suo acquisto ed ascolto sia fortemente consigliato!

tracklist:

  1. Mister Nice Guy
  2. Strangers
  3. Summertime Anthem (feat. Chubb Rock)
  4. Come With Me (feat. The Ones ”Yaw And Khari Lemuel”)
  5. Picture Perfect (feat. Phonte)
  6. Fall
  7. Shake Her Hand
  8. The Magician
  9. Love’s Withdrawal (feat. Omari Hardwick)
  10. How Would I Feel? (feat. Jean Baylor)
  11. Talking Reckless
  12. At the Same Time
  13. Male Ego (feat. Hezekiah)
  14. Try Love
  15. All for Me

link consigliati: ericrobersonmusic.comfacebook.com/BlueErroSoul

Annunci