Caroline Lacaze – L’Étrange (2013)

Caroline Lacaze
© Photo by Nicolas Courtade

Il nostro girovagare, alla scoperta di nuovi prospetti musicali da consigliarvi, ci porta quest’oggi in Francia, nazione da diversi decenni ricca di una florida scena black, per parlarvi della giovane cantante Caroline Lacaze.

Dopo aver partecipato a diversi progetti in ambito teatrale e musicale, Caroline, da sempre innamorata della soul music, decide di dedicarsi anima e cuore al genere musicale a lei più caro. L’incontro che cambierà per sempre la carriera musicale della cantante francese è quello con i Mighty Mocambos, funambolica funk band tedesca, già celebre per le proprie collaborazioni con artisti del calibro di Gizelle Smith, Kenny Dope e Afrika Bambaataa.

L’alchimia con i Mighty Mocambos è totale e la voce di Caroline si fonde meravigliosamente con il suono di quest’ultimi. La pubblicazione che sancisce il debutto tra la cantante francese e la band tedesca, è il 45 giri “Où Tu M’Emmènes / Toujours Lui”, che ci dà un primo assaggio delle grandi doti di Caroline.

Potenzialità confermate appieno con il contributo vocale di Caroline all’interno del secondo bellissimo album dei Mocambos, intitolato “The Future is Here”, e con la partecipazione al seguente tour europeo della band, dove la cantante francese ha modo di affinare al meglio la propria abilità nel cantare ed esibirsi dal vivo.

Caroline Lacaze - L'ÉtrangeLo scorso 3 dicembre, su etichetta Mocambo Records e Légère Recordings, è ufficialmente uscito il brano che sancisce il debutto da solista di Caroline, intitolato “L’Étrange”. La traccia, realizzata con la collaborazione della Mocambo Electric Sound Orchestra, è disponibile in formato 45 giri, contenente anche la relativa strumentale sul lato B.

“L’Étrange”, scritto e composto dalla stessa Caroline Lacaze, da Bjoern Wagner, Steffen Wagner e Sebastian Nagel, fonde al meglio l’anima soul e le vibrazioni funk con l’affascinante cantato in lingua francese di Caroline. Un pezzo ammaliante, coadiovato da potenti percussioni e un ritmo psichedelico. Il brano è accompagnato da un bel videoclip, firmato Nicolas Courtade e girato in bianco e nero con atmosfere retrò d’indubbio fascino.

Il percorso intrapreso da Caroline ricorda da vicino quello di un’altra artista da noi particolarmente apprezzata, Gizelle Smith, che ha debuttato proprio con la band amburghese all’interno di “This is Gizelle Smith & the Mighty Mocambos” e che successivamente ha spiccato il volo verso la propria carriera solista.

In attesa di “En Route”, primo album solista di Caroline, disponile dal prossimo 19 aprile, godetevi questa gustosa anticipazione! Listen & enjoy!

link consigliati: facebook.com/carolinelacazemusique

Annunci