Crowd Company – Stone & Sky (2017)

Crowd Company - Stone & SkySecondo album in studio per la band londinese dei Crowd Company! Il disco, intitolato “Stone & Sky”, giunge a 3 anni di distanza dal precedente “Now or Never”, album di cui abbiamo avuto a suo tempo il piacere di parlarvi.

Apprezzati per la vitalità e l’energia dei loro live show, i Crowd Company hanno diviso in questi anni il palco con artisti di spessore come George Porter Jr. dei The Meters, Saun & Starr, Alan Evans Trio, The New Mastersounds e The Monophonics, esibendosi in alcune delle più prestigiose location del Regno Unito come The 100 ClubJazz CaféBrooklyn Bowl229 the Venue e Band on the Wall.

La band è composta da 8 elementi, in cui spiccano una potentissima sezione fiati e le tre voci: quella maschile di Rob Fleming, chitarrista e leader del gruppo, e quelle femminili di Esther Dee e Jo Marshall. Gli altri componenti del gruppo sono, nell’ordine, Robin Lowrey (batteria), Emil Engstrom (basso), Henry Spencer (tromba), Claudio Corona (tastiere) e Chris Rand (sax).

Crowd CompanyIl nuovo album dei Crowd Company è stato pubblicato lo scorso 20 ottobre, in formato cd, vinile e digital download, per la Vintage League Music (VLM), etichetta nuova di zecca fondata da Alan Evans, batterista dei Soulive. Il disco, composto da 13 tracce, tra cui 2 bonus track, è stato prodotto dallo stesso Evans agli Iron Wax Studio di Millers Falls, nel Massachusetts.

Il primo singolo estratto dall’album è “Saw You Yesterday”, un brano dal sapore funk/soul anni 60 a cui ha contribuito direttamente Alan Evans, suonando le percussioni e unendosi alle parti vocali. Oltre a questo pezzo la tracklist offre molti spunti interessanti, a partire dal brano d’apertura “Take Off the Crown”, un’irresistibile traccia funk che amalgama alla perfezione la potenza della sezione fiati con le incredibili armonie vocali della band, qui guidata da Jo Marshall.

«Excellent. Dirty, lowdown funk!» (Craig Charles, BBC 6)

Tra i brani di maggior impatto spicca “Get in the Groove”, coinvolgente pezzo funk che sembra uscito direttamente dagli anni ’70, e “Soar”, brano che mette in egual risalto le tre parti vocali, impreziosito dagli assoli finali di sax e tromba. Degni di nota anche l’intensa ballata soul “Can’t Get Enough” e il funk/blues di “Let Me Be”, in cui emergono prepotentemente le due voci femminili della band.

“Stone & Sky” ripercorre il sentiero già tracciato dalla band nel disco d’esordio, proponendoci musica funk e soul dal sapore vintage contraddistinta da melodie accattivanti e ritmi coinvolgenti. Il risultato è ottimo e ci regala un album solido, dal sound ancor più maturo del disco precedente. Da non perdere!

tracklist:

  1. Take Off the Crown
  2. Saw You Yesterday
  3. Can’t Get Enough
  4. Soar
  5. Fever
  6. Away with You
  7. Let Me Be
  8. Get in the Groove
  9. Fast Forward
  10. Summer
  11. The Spark
  12. Blind Pig (bonus track)
  13. Station 77 (bonus track)

link consigliati: crowdcompanyfunk.comfacebook.com/crowdcompanyfunk

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...